Domande dal 19 aprile 2017 al 05 giugno 2017

Il bando inail concede un contributo a fondo perduto pari al 65% dell’investimento e sino ad arrivare ad un massimo di € 130.000,00 a fronte di una serie di investimenti che l’impresa deve effettuare per migliorare la salute e la sicurezza dei propri lavoratori.

incentivi-300x224

Gli interventi per i quali si può richiedere il contributo sono tantissimi, tra i più gettonati (viste le graduatorie degli anni passati) sono:

  • acquisto o sostituzione di impianti e macchinari che le aziende abitualmente utilizzano nei propri processi produttivi;
  • opere di bonifica amianto e rifacimento delle coperture;
  • rifacimento di impianti elettrici e anticendio;
  • adozione di modelli organizzativi certificati e non.

La richiesta di contributo per il bando inail non può essere invece presentata nei seguenti casi:

  • se l’acquisto avviene tramite leasing, l’Inail richiede la piena proprietà del bene oggetto di domanda;
  • per acquisto di beni/impianti usati (sono ammessi solo impianti e macchinari nuovi di fabbrica);
  • per acquisto di hardware, software, mobili e arredi.

Prima di procedere con la richiesta di contributo ai fini del bando inail, verifica con noi se il tuo intervento è ammissibile o meno!!

Verificare è semplice, compila il form a lato ed i nostri operatori ti risponderanno nel breve tempo possibile.